focaccia genovese ricetta originale

Se sì, cambia qualcosa? E se lasci 12 24 o 48 ore in frigo, le altre fasi di lievitazione non cambiano? Portiamo quindi ad incordatura. Autorizzo il trattamento dei miei dati in conformità con l’informativa presente nella Privacy Policy. A questo punto fai i buchi con le 3 dita (indice, medio e anulare in modo profondo, spolvera di sale fino, di acqua e olio, abbondante, circa 100-120 ml di acqua e 70-80 di olio, lascia riposare ancora 40-50 minuti. La Focaccia Genovese è, come dice il nome, una delle specialità di questa città ligure. Mi aiuti con questo passaggio, come posso fare? La Liguria è una regione ricchissima di tradizioni e cultura. LE RICETTE SONO IDEATE DA ME PERSONALMENTE. - Codice Fiscale e P.iva IT03634050987 - R.E.A. © 2020 Il Cub delle Ricette | wecont. Spostandosi lungo la costa la ricetta può subire leggere variazioni, ma quella tradizionale è composta da ingredienti semplici: farina, acqua, lievito, malto, olio e sale. Per preparare una teglia 30 x 40 centimetri che sono le misure standard dei forni di casa, avrete bisogno di: 600  grammi di farina tipo 00 rinforzata (w 280-300). Grazie 1000, Vicky! Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo, GRAZIE! Per preparare la Focaccia Genovese fate intiepidire l'acqua poi scioglieteci il sale. Differenziata Dove Buttare il Cartone Della Pizza, Focaccia Con Pomodori Secchi e Alici Marinate, Pizza Con Pancetta Prosciutto e Pomodorini, Un Ottimo Forno Per Cuocere La Pizza a Casa, La Pizza Capricciosa Ricetta Originale e preparazione, Farina di Semola e Semola Rimacinata Le Differenze, Ricetta per Fare la Pizza al Taglio Perfetta a Casa, Temperatura Del Forno Per La Cottura Della Pizza, Pizza alla Romana Ricetta della Scrocchiarella. Posso cuocerne 2 insieme, una sopra ed una sotto? Se non ha lievitato, faccio continuare la lievitazione, se tutto ok invece continuo a stendere, metto qualcosa in più di un filo d’olio, faccio i buchetti, e riposo per un’altra ora e mezza. Mettete tutto a lievitare in forno spento con la luce accesa per circa 1 ora e mezza o comunque fino a quando l'impasto non è raddoppiato di volume. Ciao Raffa, Ciao Vicky, forno statico o ventilato? Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Looks like you have JavaScript turned off. La seconda domanda riguarda la combinazione di acqua e olio evo, e di sale grosso che si mettono sopra la focaccia (è questo il motivo per cui rovinai la focaccia anni fa): quanto indicativamente di sale grosso, e di olio e acqua? La cosa che la contraddistingue maggiormente dagli altri tipi di focaccia è che prima dell’ultima lievitazione, viene spennellata con un emulsione composta da olio extra vergine di oliva, acqua e sale grosso. Genre: Le foto ti fanno venire l’acquolina in bocca!!!! Editore: Ducklab s.r.l. Davvero buona!!!! Howto & Style, Focaccia di Recco: the original recipe with Federico Bisso and Ivano Ricchebono, How Genovese Focaccia Bread Is Made In Italy | Regional Eats, La Video Ricetta della Focaccia Genovese Fatta in Casa. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Grazie ciao Monica. Topinambur in Cucina 10 Ricette Fantastiche, Regole e dosi per fare l’impasto della pizza a casa, La Pizza Pepperoni Ricetta e Preparazione, Pizza Caprese: La Ricetta per Prepararla a Casa. N.b se procediamo con il lievito madre, prepariamo l'autolisi a metà del raddoppio. Finita lievitazione di un’ora, un’ora mezza, dell’impasto oliato senza forma in forno spento con lucina accesa, tolgo l’impasto. Impastate per una decina di minuta non troppo velocemente. Trascorsa la prima fase di lievitazione, stendete l’impasto con le vostre dita su tutta la superficie della teglia e lasciatelo nuovamente riposare per la seconda fase della lievitazione per altre 2 ore circa. È prodotta in tutta la Liguria tant’è che viene anche chiamata focaccia ligure.Spostandosi lungo la costa la ricetta può subire leggere variazioni, ma quella tradizionale è composta da ingredienti semplici: farina, acqua, lievito, malto, olio e sale. Ricette di cucina facili e veloci, per tutti. Ciao Raffa, Ciao Vicky! Grazie Alessio fammi sapere…da buoni liguri non possiamo certo cascare sulla focaccia. Lievitati Focaccia (fügassa) alla genovese La focaccia alla genovese, in dialetto fügassa, è una specialità tipica della cucina ligure ed è diventata un presidio Slow Food. FOCACCIA WITH CHEESE (FROM RECCO): recipe by Ezio Rocchi, guaranteed result! È chiamata da tutti i Genovesi “fugassa” ed è diventata un presidio “slow food”. Quale farina usare per pizza, dolci e pasta preparati in casa? Con uno spruzzino bagnate di acqua la superficie della focaccia, poi cuocetela in forno preriscaldato a 200°C per 15 minuti. Per maggiori dettagli consulta la mia Privacy Policy Accetta, Focaccia genovese (Ricetta originale di Voltri), di lievito di birra secco oppure 100 g di lievito madre, 14 Aprile 2020 alle 22:11, 14 Aprile 2020 alle 23:44. avrei sbagliato a fare 24 h in frigo? Click here to view comments, keep in mind they may take a bit longer to load. BS 550532, Gelati, Ghiaccioli, Sorbetti e Semifreddi. How a Legendary Chef Runs One of the World's Most Iconic Restaurants — Mise En Place, How to Make NEAPOLITAN PIZZA DOUGH like a World Best Pizza Chef, PIZZA E FOCACCIA PUGLIESE CON UN PICCOLO TRUCCO - RICETTE DELLA NONNA MARIA, Focaccia Genovese: the original recipe from Marinetta 1946, STESURA PERFETTA PER PIZZA IN TEGLIA AD ALTA IDRATAZIONE 💦. La vera ricetta della Focaccia Genovese prevede che sia sottile e ricca di olio, per questo è secondo me una delle più gustose focacce esistenti! Secondo le indicazioni degli amici genovesi, si gusta da tradizione in due modi: o inzuppata nel caffèllatte oppure gustata “a testa in giù” ovvero con la parte con l’Olio e il Sale a contatto con la lingua e la parta inferiore a contatto con il palato. Dunque troviamo sempre farina, acqua. The Genoese focaccia is the symbolic food of Liguria, beloved in every corner of Italy. Dopo circa 15 minuti, abbassiamo il forno a 230 ° e spostiamo la focaccia nella parte più in alto, dove cuocerà altri 10 minuti circa. Data la sua morbidezza, questa pizza si conserva perfettamente senza perdere le sue caratteristiche per alcuni giorni. Sottile e ricca di olio, da tradizione si gusta nel caffèllatte. Scopri un mondo dedicato alla Cucina e non solo! Leggi gli articoli, esegui il test online e scarica il tuo attestato di partecipazione. Inserisci la tua email e riceverai le mie ricette nella tua posta: Apri un sito e guadagna con Altervista - Disclaimer - Segnala abuso - Notifiche Push - Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario, Cornetti con sfoglia veloce fatta in casa, QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Una volta incordato l'impasto trasferiamolo in un contenitore leggermente unto e lasciamolo riposare 20 minuti circa. Se sì, cambia qualcosa? Curioso come la focaccia ligure venga venduta in particolari unità di misura: la sleppa, equivalente a un quarto di teglia; la striscia, i quadretti e infine la ruota, quando viene cotta in teglie rotonde. allora, questa ricetta è stata una sorpresa anche per me perché non pensavo riuscisse bene, si puoi usare 1 g di lievito di birra come si può usare la pasta madre, il procedimento è lo stesso ma come ho indicato per la pm cambiano i tempi di lievitazione. Allora, qui ci sarebbe da fare spiegazioni un po’ più tecniche, per farla breve le lunghe lievitazioni in frigo servono nel momento in cui si utilizzano farine forti perché la temperatura bassa del frigo rallenta i lievito ma non blocca la lievitazione, anzi, aiuta appunto a lievitare rilasciando poi un impasto più soffice. Anche tu sonnambula? Focaccia Genovese La focaccia genovese è un una ricetta a base degli stessi ingredienti della pizza. Inumidiamo leggermente le mani e con le dita andiamo a praticare i buchi nella nostra focaccia, schiacciando per bene. Fate riposare in forno spento con la luce accesa per una mezz'ora e poi formate con le dita sulla superficie dell'impasto i classici buchi tipici della focaccia. Ciao fra, di sicuro la proverò, adoro la focaccia. Terminato il riposo, diamo all'impasto un giro di pieghe in ciotola: prendiamo i lembi dell'impasto con una mano, portiamoli in alto e poi verso il centro. Sfornate la Focaccia Genovese e fatela intiepidire prima di servirla. Se l impasto lo preparo al pomeriggio e poi lo metto in frigo per il giorno dopo quante ore devo tirare fuori per poi mettere in forno, Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Inserisci qui il tuo indirizzo email e ti invieremo subito una nuova Password. Ricetta segnata, sembra buonissima! Foto tratta da: http://www.lericettediteresa.it/. Corso Gratuito di Pizzaiolo Online. Metti l’acqua in una ciotola, l’olio, il sale e il miele o malto e aggiungiamo metà della farina. Scottature con il forno, fornelli, piastra. fai l’impasto la sera, fai lievitare un paio di ore poi mettilo in frigo tutta la notte, il giorno dopo prendi l’impasto e lascialo riposare almeno un’oretta poi procedi dal passaggio successivo ovvero olia la teglia, poggia l’impasto senza dare al cuna forma, olia l’impasto anche sopra e lascia riposare e qui i tempi cambiano, anziché 40-50 minuti lascialo di più, devi sentire che è soffice, te ne accorgi, deve avvenire una lievitazione, quindi un’ora al max un’ora e mezza dovrebbe bastare, prendi l’impasto e lo stendi nella teglia, se è avvenuta la lievitazione si stenderà molto facilmente, scivolerà senza fatica verso i bordi, se non succede, cioè se l’impasto si ritira, torna indietro allora non è ancora lievitata e devi lasciare ancora a riposo.. il problema è proprio qui, nei tempi di lievitazione.. dunque metti sempre l’impasto nel forno con la lucina accesa perché aiuta molto.. trascorso il tempo riprendi l’impasto, metti olio, non un filo ma qualcosa in più e fai i buchetti, affonda le dita nell’impasto lo sentirai bello soffice, fai riposare ancora per un’altra ora e mezza, poi riprendi di nuovo l’impasto, farcisci se devi e a questo punto spolvera di sale, io ne ho messo forse un cucchiaio scarso di quello fino, metti l’acqua, un 60-70 ml, spennellando con un pennello, metti olio ancora, nelle foto si vede che c’è anche nei buchetti, stessa quantità dell’acqua, anche un po’ in più ma usa olio extra vergine per sopra e se ce l’hai quello d’oliva lo metti nell’impasto… poi inforna per 15 minuti, non di più, l’acqua e l’olio con il sale formeranno la crosticina mentre l’interno resterà morbido…. © by Delta Pictures S.r.l. Per servire la focaccia in modo carino e creativo consiglio di tagliarla a quadrotti ed impilarli in modo irregolare sopra ad un tagliere o sulla carta per fritti, darà alla nostra focaccia genovese un tocco più rustico e davvero irresistibile! Copriamo con pellicola e facciamo lievitare nuovamente per 1 Orea abbondante. Prendete un bicchiere, riempitelo per metà di acqua e per metà di olio extra vergine di oliva, emulsionatelo bene e spruzzatelo su tutta la superficie della pizza. Passato il tempo di riposo stendete con le mani l'impasto nella teglia fino a ricoprirla completamente, poi spennellatela con l'olio e ricopritela con il sale grosso. Da buon pizzaiolo, non potevo fare altro che ordinare la stessa colazione. La Focaccia Genovese, chiamata in dialetto a fügassa, è come dice il nome una delle specialità di questa città ligure. Cospargete una teglia da pizza con olio extra vergine di oliva, versate l’impasto al centro della teglia e ungetelo bene con l’olio per evitare che durante la lievitazione si formi una crosta. Tutti i diritti riservati © 2019 Pasticciandoconlafranca.it   •  Photo & text by Francesca Militello •  P. IVA 01711630093, Questo sito utilizza i cookie per raccogliere informazioni sull’utilizzo dello stesso. una sopra ed una sotto? FOCACCIA GENOVESE, ricetta originale antica della nonna, fugassa, ricetta semplice e buona con lievito di birra o pasta madre, da fare a casa. Nella ciotola della planetaria versate il malto, il composto di acqua e sale, l'olio e metà della farina e mescolate fino ad ottenere un composto liquido ed omogeneo. Lasciatelo riposare per 4 ore in un luogo caldo della casa. Se provi le mie ricette non dimenticarti di scrivermi la tua opinione e mandarmi le tue foto che ricondividerò sulla mia pagina Instagram e Facebook! Anche la Focaccia classica e la Focaccia Morbida sono davvero gustose, ma la Focaccia Genovese è un vero e proprio peccato di gola! Sottile, unta e morbida non teme imitazioni. Accendi il forno a 220° portalo a temperatura e inforna, cuoci per 15 minuti. Togli poi la fugassa dal forno e spennellala con olio per lucidarla. È possibile cuocerne 2 insieme? La Focaccia Genovese ha bisogno di almeno 6 ore di lievitazione visto che per il suo impasto useremo una farina rinforzata, quindi impastate al mattino per poi infornarla la sera. La focaccia genovese, fugassa in dialetto locale, è un particolare tipo di lievitato, alta circa un centimetro e dal piacevole colore dorato. Trascorso il tempo fai un giro di pieghe semplici all’impasto, se utilizzi una farina debole meglio fare qualche piega in più, cioè forma un rettangolo senza schiacciare troppo, porta il lato corto verso il centro e copri con l’altro lato. È la giornata mondiale senza carne! La prima volta che ho visitato la Liguria (tanti anni fa) sono rimasto incantato dai piatti tipici caratteristici di quei posti. Grazie Vicky! L’aggiunta di questo ingrediente, avente il potere di bloccare i ricettori della fame, era perfetto per saziare l’appetito degli scaricatori di porto. È giusto? Se vuoi saperne di più sulla Liguria, clicca qui. FOCACCIA GENOVESE, ricetta originale antica della nonna, fugassa, ricetta semplice e buona con lievito di birra o pasta madre, da fare a casa.La focaccia genovese è quella tipica focaccia, FUGASSA, con i buchi, croccante fuori e morbida dentro, alta 2 centimetri e dorata all’esterno, oleosa sulla crosticina e molto buona.Per una focaccia perfetta occorre rispettare i tempi di lievitazione, in forno la si fa con il lievito madre ma si può fare anche con lievito di birra, cambiano ovviamente i tempi di lievitazione ma il procedimento è identico.La ricetta della focaccia genovese presa qui è originale e antica, è una ricetta della nonna tramandata di generazione in generazione, l’ho provata per questo, ed è stata perfetta per la cena.Il segreto per la migliore riuscita di questa fugassa è il tempo di lievitazione, ovvero i tempi, se vengono rispettati i tempi ad ogni passaggio sarà ottima inoltre l’olio, deve essere di buona qualità.Una focaccia autentica molto buona ma se cercate qualcosa di più veloce e senza lievito puoi sempre procedere con questa focaccia QUI altrettanto deliziosaSe invece preferisci la pizza alla focaccia perché è tradizionalmente più bassa ti consiglio la tipica pizza napoletana, semplicissima e altrettanto buona QUISeguitemi in cucina oggi c’è la focaccia genovese originale! Iniziamo preparando il nostro lievitino (prefermento/polish) con il lievito di birra, in una ciotolina mescoliamo 50 g di acqua minerale e 50 g di farina (presi dal totale) e i 2 grammi di lievito secco, copriamo e lasciamo raddoppiare di volume (circa un ora e trenta/due). olio e lievito di birra, ma in quantità diverse rispetto a … Grazie. grazie è una modifica che ho fatto fare nel tema tempo fa, no sarebbe da matti anche se per un periodo l’ho fatto a mano. fammi sapere poi, Ciao,hai un blog bellissimo,ma questo te l’ho già detto tante volte,volevo chiederti come fai ad aggiungere a fine post le voci mi seguite,su telegram facebook ecc,mica le aggiungi ogni volta oppure c’è qualcosa che si fa a priori,grazie,buona serata,alla prossima. La focaccia Genovese. Anche la Focaccia classica e la Focaccia Morbida sono davvero gustose, ma la Focaccia Genovese è un vero e proprio peccato di gola! Quindi preriscaldiamo il forno a 250° statico. Questo passaggio viene chiamato autolisi/idrolisi e ci permette di migliorare l'elasticità dell'impasto finale e di aiutarci ad incorporare i liquidi. Appoggia l’impasto (senza stendere) in una teglia da forno oliata, spennella di olio e metti nel forno spento con lucina accesa per 40-50 minuti, a me sono bastati 40 minuti. Non preoccupatevi, deve essere così. Ciao! Focaccia Genovese Ricetta. Se vuoi farcirla devi farlo a desso, puoi farcirla con cipolle, pomodorini, olive. Ecco come preparare la pinsa romana, Latte brusco, una golosità tipica del fritto alla genovese, Torta di nocciole delle Langhe: un dolce della tradizione piemontese, Come fare papadum (o papad), una ricetta indiana croccante e sfiziosa, Per ottenere il meglio da questa ricetta vi consiglio di utilizzare una, Dopo la prima lievitazione dividete l’impasto in due parti uguali e stendetelo su, Spennellate ora la superficie con un’emulsione formata con l’olio rimasto e due cucchiai di acqua, quindi cospargete con sale grosso. Ti suggerisco di dare un'occhiata anche alla mia Focaccia al riso venere e zucchine. Segui i consigli dei nostri video professionali per fare la pizza a casa tua. Spesso usata in sostituzione del pane, è alta non meno di 2 centimetri, solitamente si consuma gia con prima colazione, come tramezzo al mattino oppure come aperitivo, accompagnata da un bel bicchiere di vino bianco, il famoso “gianchetto”. La mia cara, amatissima Genova. Focaccia genovese: la ricetta originale per un impasto fragrante e perfetto! Come fare. Se riesco a trovare la farina, la preparo nei prossimi giorni….. Mia cugina mi consiglia e mi sta insegnando nelle ricette a ridurre il ldb fresco a 1, 2 gr e a fare la maturazione in frigo di 1 giorno…… Leggo che hai consigliato una sola notte. fammi sapere che te ne pare! Anni in cui la mia adorata focaccia, con pochi “citti” da studente squattrinata, mi ha nutrita e resa tanto, tanto felice.Molti anni (non troppi dai, non esageriamo! Data la sua morbidezza, questa pizza si conserva perfettamente senza … Lievito madre o lievito di birra per impasto per pizza. Posso farti 2 domande? Come preparare la Focaccia (fügassa) alla genovese Per preparare la focaccia genovese versate in una ciotola la farina manitoba e la farina 00 1. Trascorso il tempo la focaccia presenza tante bolle ed è sofficissima, alta circa una pio di cm. La tua teglia è la leccarda del forno? Una volta raggiunta la temperatura adeguata, inforniamo la nostra focaccia genovese posizionandola inizialmente sulla parte bassa del forno. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Mescolate ancora per far assorbire l'acqua 4, poi unite il malto 5 e il sale tutto insieme 6. Devo usare meno lievito possibile: posso usare 1 gr di lievito di birra fresco e far fare una fase di lievitazione per 24 ore in frigo? Probabilmente si, sarà nata con lo strutto e qualcuno poi ha preferito utilizzare l’olio, si trovano panetterie che hanno focacce con olio e altre con lo strutto. Quindi, le altre fasi di lievitazione no non cambiano perché aiutano sempre in caso di farine forti che necessitano di più tempo appunto per maturare… Viceversa farine più deboli possono tranquillamente lievitare fuori dal frigo.. tutto questo serve a far sviluppare la maglia glutinica che è la base della lievitazione. Prendete la teglia e oliatela per bene con 50 ml di olio, poi appoggiateci sopra l'impasto e oliatelo con l'olio prelevato direttamente dalla teglia. Per ultimo aggiungiamo il sale. Ungiamo leggermente una leccarda di dimensione circa 40x40 e trasferiamovi il nostro impasto, aggiustandolo leggermente per ricoprire tutta la teglia. Cospargete sulla superficie della focaccia l’emulsione di olio-sale-acqua in modo che penetri nel buchi formati con i polpastrelli. Trascorse le due ore, prendete la vostra pizza lievitata e praticate dei fori con le vostre dita lungo tutta la superficie. FOCACCIA GENOVESE Procedimento: 1 Iniziamo preparando il nostro lievitino (prefermento/polish) con il lievito di birra, in una ciotolina mescoliamo 50 g di acqua minerale e 50 g di farina (presi dal totale) e i 2 grammi di lievito secco, copriamo e lasciamo raddoppiare di volume (circa un ora e trenta/due). Today, Ligurian Chef Ezio Rocchi reveals all the secrets of the original recipe of Genoese focaccia, from the dough to the leavening, through the brine and cooking, which will give life to the unmistakable "holes" typical of this focaccia. Che bella questa focaccia genovese!!!!! Provate anche la buonissima focaccia al pesto! Devo aver sviluppato una specie di fobia o chissachecosa visto che ogni volta che ho anche una sola goccia di olio sulle mani DEVO correre a lavarmi, quasi a disinfettarmi. La focaccia genovese, fugassa in dialetto locale, è un particolare tipo di lievitato, alta circa un centimetro e dal piacevole colore dorato. olio buono nell’impasto, d’oliva (o strutto). E ora vi lascio alla ricetta originale della Focaccia Genovese! ciao, io cuocio nel forno ventilato, si puoi metterne due ovviamente quella sotto poi la ripassi un po’ sopra dopo aver sfornato la prima. Buonissima!!! P.s. Ricetta e Preparazione della Pizza Americana, Impasto con Patate per Pizza e Focaccia Mediterranea, Errori da non fare quando preparate la pizza a casa vostra, 5 Semplici Passi per Preparare la Pizza Calzone. Torta di Pejo: un dolce diverso dalla solita crostata, Non chiamatela pizza! È prodotta in tutta la Liguria tant’è che viene anche chiamata focaccia ligure. Se invece vogliamo preparare la nostra focaccia con lievito madre procediamo con il rinfresco e attendiamone il raddoppio (circa 4 ore). Impastate a mano, formate una pallina e incidete a croce: Subito dopo la preparazione del lievitino, setacciamo le nostre farine in una ciotola (se impastiamo a mano) o nella planetaria, versiamovi tutta l'acqua e con una spatola, mescoliamo grossolanamente, copriamo con pellicola Intellectual and other property rights to the information contained in this site are held by Silvio Cicchi Executive Pizza Chef with all rights reserved © 2014-2020. Cospargiamo dunque tutta l'emulsione sulla focaccia andando a riempire tutti i buchi. Ciao Vicky, fatta e magnata! Se utilizzi la pasta madre i tempi di lievitazione aumentano, raddoppiateli tutti. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Una volta inserita la Focaccia Genovese in forno vi consiglio di non aprire più lo sportello per evitare inutili dispersioni di calore. La focaccia genovese, anche conosciuta come fugassa, è il fiore all’occhiello delle ricette liguri: una focaccia morbida ma leggermente croccante fuori insaporita con olio d’oliva, sale grosso e rosmarino.Chi ha avuto la fortuna, come me, di mangiare la focaccia genovese autentica magari passeggiando tra i carruggi di Genova difficilmente potrà dimenticarla! Bene Lisa, ne sono felice! Pensa che io provai a fare la focaccia un paio di anni fa e la rovinai, è arrivato il momento del riscatto!. La Focaccia Genovese ha bisogno di almeno 6 ore di lievitazione visto che per il suo impasto useremo una farina rinforzata, quindi impastate al mattino per poi infornarla la sera. Buona domenica Stella. La focaccia genovese è la focaccia per eccellenza. La vera ricetta della Focaccia Genovese prevede che sia sottile e ricca di olio, per questo è secondo me una delle più gustose focacce esistenti! Miscelate con una marisa 2, poi formate un leggero buco al centro e versate quasi tuta l'acqua 3. A questo punto direi se vi piace utilizzate lo strutto al posto dell’olio. Ti ringrazio ciao Stella. Infarinate leggermente il piano di lavoro e lavorate l'impasto fino ad ottenere una forma rettangolare. Sai che è la prima volta che faccio la focaccia genovese??? I campi obbligatori sono contrassegnati *. Prepariamo l'emulsione con acqua, olio e sale e mescoliamo bene finché quest'ultimo non si sarà sciolto. Perché stavo per prepararla nella mia, ma era troppo grande: quando facevo i fossetti nell’impasto, si creavano dei buchi veri e propri, e allora ho preso un’altra teglia più piccola L’impasto avendo un alta percentuale di acqua risulterà essere appiccicoso. Se serve aggiungi un po’ di farina finché l’impasto non si stacca dalla ciotola. E’ VIETATO COPIARE SU ALTRI BLOG LE MIE RICETTE SENZA IL MIO CONSENSO o senza citazione. E con questa ricetta semplice e super collaudata, sarà un gioco da ragazzi preparare un’ottima fugassa genovese nel forno di casa. ), sono ormai passati da quando si finivano le lezioni e si andava in giro a divertirsi un po’… Aperitivi che duravano fino alle dieci di sera; ma la voglia di sentire il calore che la gente sa regalare e quello della focaccia appena sfornata tra le mani, non è passata!Non so quante volte l’avrò mangiata nella mia vita, a colazione pucciata nel latte (non prendetemi in giro, noi liguri la mangiamo anche pucciata nel latte e che buona che è), a merenda quando uscivo da scuola, mentre facevo i compiti, in spiaggia, al lavoro… eppure non mi ha mai stufata, e mai mi stuferà credo!Allora oggi per omaggiare la mia Liguria, non solo vi preparo la mia specialissima focaccia genovese, ma vi regalo un pezzettino del mio cuore, insieme alla sua ricetta originale di Voltri, svelatami da un caro amico panettiere.Mi raccomando, fatene buon uso… io nel frattempo sono già emozionata nell’immaginare le vostre facce felici di quando le darete il primo morso!

Preghiera Di Guarigione E Liberazione, Perché Medea Vuole Fuggire Dalla Colchide, Numeri Fortunati Ariete, Preghiera Per Morire, San Vito Mecenatismo, 8 Dicembre Festività, Nomi Per Gatti Morbidi, Silvia Di Santo Instagram, Nati Il 21 Febbraio Astrologia, Santi Ottobre 2020, Cancro E Scorpione Amicizia, Clinica Sant'anna Radiologia,