giovanni 21 commento

Gv 16,13ss. Come spiegare questa sorpresa al di fuori di qualsiasi previsione. E' una dichiarazione d'amore traboccante di fiducia e di riconoscenza. E si manifestò così: si trovavano insieme Simon Pietro, Tommaso detto Didimo, Natanaele di Cana di Galilea, i figli di Zebedeo e altri due discepoli. 13Gesù si avvicinò, prese il pane e lo diede loro, e così pure il pesce. s=s+""; E' stata una notte piena di frustrazioni. s=s+""; Una gioia e una pace che veramente non hanno prezzo. Giovanni non dà solo un "annuncio" (il termine "vangelo" non ricorre mai in Gv), ma approfondisce teologicamente, interpreta in modo autentico, alla luce dello Spirito Santo (“che guida alla verità tutta intera”, cfr. E nessuno dei discepoli osava domandargli: "Chi sei? Amare più degli ... E il giudizio è questo: la luce è venuta nel mondo, ma gli uomini hanno amato più le tenebre che la luce, perché le loro opere erano malvagie. • Giovanni 21,6-8: "Gettate la rete dalla parte destra della barca e troverete". Gli altri discepoli lo seguono in barca, trascinando la rete piena di pesci. Ora Qumran ha bisogno di te. Il passato non è tornato indietro! • Giovanni 21,1-3: Il pescatore di uomini torna ad essere il pescatore di pesci. Non era più possibile tornare indietro come se non fosse successo nulla, come se non fosse cambiato nulla. In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. Come vivere questa Parola? Uscirono e salirono sulla barca; e quella notte non presero nulla. 23 Per questo motivo si sparse tra i fratelli la voce che quel discepolo non sarebbe morto; Gesù però non gli aveva detto che non sarebbe morto, ma: «Se voglio che rimanga finché io venga, che t'importa?» 24 Questo è il discepolo che rende testimonianza di queste cose, e che ha scritto queste cose; e noi sappiamo che la sua testimonianza è vera. Ed evocando l’eucaristia, l’evangelista Giovanni contempla: “Gesù si avvicinò, prese il pane e lo diede a loro”. E benché fossero tanti, la rete non si spezzò. Gesù e Pietro. "selected=\"selected\" ":"")+"value=\"Riferimenti incrociati\">Riferimenti incrociati"; 9Appena scesi a terra, videro un fuoco di brace con del pesce sopra, e del pane. Fecero qualcosa che probabilmente non avevano mai fatto nella vita. 1Dopo questi fatti, Gesù si manifestò di nuovo ai discepoli sul mare di Tiberìade. ), la figura e l'opera di Gesù. Ma la reazione di Pietro e dei suoi compagni sorprende i capi del popolo: "Bisogna obbedire a Dio piuttosto che agli uomini". Gli risposero: "No". Nel linguaggio cristiano il servizio, in qualunque forma si esprime, diventa più propriamente "amore che serve". Allora Simon Pietro salì nella barca e trasse a terra la rete piena di centocinquantatre grossi pesci. Gesù chiede con umiltà ai discepoli ... Al termine dei tre anni di vita insieme a Gesù, i discepoli ritornano verso la Galilea. Gesù è morto ed è risorto. 2si trovavano insieme Simon Pietro, Tommaso detto Dìdimo, Natanaele di Cana di Galilea, i figli di Zebedeo e altri due discepoli. Accettare e svolgere il servizio di pastore ( Vescovo, prete, diacono...il ministero di catechista, animatore, educatore, qualunque altro servizio anche il più umile o nascosto nella Chiesa e nella società...) è un grande atto di amore a Gesù: Se mi ami, pasci. Invece chi fa la verità viene verso la luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio». Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: © Tutti i contenuti pubblicati su lalucedimaria.it sono proprietà dei rispettivi autori o publisher. “Chi vede me vede il Padre” (Gv 14,9). var s = "

"; Dicevano allora i Giudei: «Vuole forse uccidersi, dal momento che dice: "Dove vado io, voi non potete venire"?». che nella Pasqua del tuo Figlio Loro erano stati chiamati ad essere pescatori di uomini (Mc 1,17; Lc 5,10), e ritornarono ad essere pescatori di pesci. Gesù replicò: - Abbi cura dei miei agnelli! Anzi, Pietro ha l'audacia di annunziare il Risorto a quegli stessi giudici che qualche mese prima avevano condannato Gesù: "Di questi fatti siamo testimoni". 7Allora quel discepolo che Gesù amava disse a Pietro: «È il Signore!». Coloro che hanno incontrato Gesù risorto, e nell'appartenenza a Lui sperimentano il dono di una vita nuova, si imbattono inevitabilmente nella persecuzione. eterna è la sua misericordia. 5, 11-14: II lettura), che ha come destinatari l'"Agnello" (=il Cristo sacrificato e risorto) e "Colui che siede sul trono" (=Dio nella sua gloria), richiama la realtà di ogni nostra assemblea eucaristica. Gesù, quella persona sconosciuta, che si trovava sulla spiaggia, ordina loro di gettare la rete a destra della barca. (continua), L'inizio del vangelo di oggi, è uno dei più tristi mo ... Se noi nella nostra luce interiore siamo uomini miti, sentiamo la voce di Gesù nel cuore e guardiamo senza paura la Croce: quella è luce di Gesù“. "selected=\"selected\" ":"")+"value=\"Diodati\">Diodati"; 18In verità, in verità io ti dico: quando eri più giovane ti vestivi da solo e andavi dove volevi; ma quando sarai vecchio tenderai le tue mani, e un altro ti vestirà e ti porterà dove tu non vuoi». Hai gettato la rete? Questa pericope si colloca in una parte molto importante del ... Commento su Giovanni 21,1-19 Domenica scorsa terminavo l'omelia precisando che il Vangelo di Giovanni possiede due conclusioni: una al capitolo 20 e l'altra al 21; quella che avete appena ascoltato costituisce il prologo della seconda conclusione. versCEI=1; Gesù e PietroLu 22:55-62; 24:34; Ml 3:3 (1P 5:1-4; 2P 1:13-14) Gv 12:26; 20:30-31; 1Co 13; 2Co 5:14; Ap 2:4-515 Quand'ebbero fatto colazione, Gesù disse a Simon Pietro: «Simone di Giovanni, mi ami più di questi?» Egli rispose: «Sì, Signore, tu sai che ti voglio bene». if (vers=="Riveduta") • Giovanni 21,1-3: Il pescatore di uomini torna ad essere il pescatore di pesci. 15 Dopo mangiato, Gesù disse a Simon Pietro: - Simone, figlio di Giovanni, mi ami più di questi altri? s=s+""; • Ti è successo che qualcuno ti ha chiesto di gettare la rete alla destra della barca della tua vita, di fare qualcosa al contrario della tua esperienza? Appena scesi a terra, videro un fuoco di brace con del pesce sopra, e del pane. Allora uscirono e salirono sulla barca; ma in quella notte non presero nulla. Allora uscirono e salirono sulla barca; ma in quella notte non presero nulla. Dal Vangelo secondo Giovanni 3,16-21. Pietro si getta in acqua per giungere più in fretta vicino a Gesù. Comunque, aggiunta o no, è Parola di Dio che ci presenta il bel messaggio della risurrezione in questo quinto giorno della settimana di Pasqua. Appena scesi a terra, videro un fuoco di brace con del pesce sopra, e del pane. Un gesto molto semplice che rivela qualcosa dell'amore di Dio per noi. Essi gli dissero: «Veniamo anche noi con te». Lo scambiano per uno che è venuto a cercare pesce fresco, tristi e delusi per non poter soddisfare la sua richiesta. Gesù gli affida il compito di essere suo vicario nel guidare la Chiesa sulla via della missione (pescatore), raccogliendola incessantemente nell'unità (pastore). Gesù chiama la moltitudine: "Venite a mangiare!" Hai obbedito? s=s+""; Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma io vi ho scelti dal mondo, per questo il mondo vi odia. Venerdì fra l'Ottava di Pasqua (17/04/2009) Vangelo: Gv 21,1-14 . Cinque pescatori con esperienza obbediscono ad un forestiero che ordina loro di fare qualcosa in contrasto con la loro esperienza. 7 Allora il discepolo che Gesù amava disse a Pietro: «È il Signore!» Simon Pietro, udito che era il Signore, si cinse la veste, perché era nudo, e si gettò in mare. Dio onnipotente ed eterno, che nella Pasqua del tuo Figlio hai offerto agli uomini il patto della riconciliazione e della pace, donaci di testimoniare nella vita Con quale gioiosa trepidazione ciò avviene? Com’è la tua delicatezza nelle piccole cose della vita? 1) Preghiera. Siamo giunti ormai alla vigilia della solennità di Penteco ... E, dopo aver parlato così, gli disse: «Seguimi». Lo sconosciuto dà loro un suggerimento, anzi un comando: "Gettate la rete..." Essi lo eseguono senza esitazione. Il linguaggio e tutta la scena richiamano l'Eucaristia. La conclusione del capitolo precedente (Gv 20,30-31) lascia percepire che si tratta di un'aggiunta. Suggerisce così che l’eucaristia è il luogo privilegiato per l’incontro con Gesù risorto. if (vers=="Bibbia+della+Gioia")

Prima Puntata Collegio 5 Raiplay, Ristorante Pizzeria Leon D'oro, Spiaggia Rosa Sicilia, Santa Maria Francesca E Gravidanza, Spartiti Pianola Bambini, Piazza San Zeno Verona, Elenco Oculisti Oftalmico Torino,