giuseppina di beauharnais

Il 21 gennaio 1793 re Luigi XVI fu ghigliottinato, seguito nove mesi dopo dalla regina Maria Antonietta. Italy, Il flagello d'Italia: le invasioni, i saccheggi, gli inganni, Giuseppina di Beauharnais (altra versione), Maximilian de Beauharnais, III duca di Leuchtenberg, Nathalie Alexandria Kotchoubey de Beauharnais, Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa, Articolo su Maurizio de Tascher di Jean-Claude Colrat, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Giuseppina_di_Beauharnais&oldid=116289371, Dame dell'Ordine della regina Maria Luisa, P648 multipla letta da Wikidata senza qualificatore, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, "The Love Story of Napoleon". Il figlio di Ortensia divenne imperatore dei francesi con il nome di Napoleone III. Questo secondo matrimonio le permise di diventare imperatrice, ma si scontrò spesso con la sua nuova famiglia e non riuscì a dare al marito un erede. Dopo varie sollecitazioni, la scelta ricadde su Rose, che venne accompagnata in Francia dal padre, da una zia e da Euphémie, una serva mulatta, in un viaggio periglioso a bordo della Ile de France, sbarcando a Brest il 12 ottobre 1779. Costantemente criticata dal marito, che la riteneva troppo provinciale, ignorante e grossolana per essere presentata nell'alta società, Rose visse i primi due anni di matrimonio in casa Beauharnais in centro a Parigi, frequentando il salotto letterario di Fanny di Beauharnais. Il giardino è importante anche perché André Dupont vi iniziò i primi esperimenti di impollinazione artificiale sulle rose, creando nuove varietà ancora oggi apprezzate. Napoleon learned of her death via a French journal while in exile on Elba, and stayed locked in his room for two days, refusing to see anyone. [19] Due settimane dopo avviò le pratiche per la separazione dal marito. Tra questi vi era Thomas Blaikie, esperto orticultore scozzese, oltre ad Alexander Howatson, al botanico Ventenat, e al francese André Dupont. She was a popular ruler and fashionable people copied her. She worked closely with sculptors, painters and interior decorators to establish a unique Consular style at the Château de Malmaison that is well known. I have issues with handling big CSV files in PHP. Darlas Delomel and M. Martin Raphael who were among Josephine's playmates at Morne Paix Bouche. [30] She was praised for her elegance, style, and low, "silvery", beautifully modulated voice.[31]. [N 5], Il 2 luglio 1788 Rose partì da Le Havre per la Martinica assieme alla figlia e alla fedele mulatta Euphémie, dove giunsero l'11 agosto seguente. [8] Rumors of the affair reached Napoleon; he was infuriated, and his love for her changed entirely. Quando Rose apprese la notizia, leggendola su un giornale, svenne. Joséphine caught Napoleon in the bedroom of her lady-in-waiting, Élisabeth de Vaudey, and Napoleon threatened to divorce her as she had not produced an heir. Joséphine and Alexandre's marriage was not a happy one. [48], Nel luglio 1797 Giuseppina seguì il marito a Brescia, dove riuscì a far ottenere ad un suo amico, l'affarista Lagrange, le forniture per le Armate dei Pirenei e d'Italia, lucrandoci sopra attraverso delle tangenti. [4], Shortly before their coronation, there was an incident at the Château de Saint-Cloud that nearly sundered the marriage between the two. "Madame Pauline Fourès-Napoleon's Cleopatra", "Empress Josephine's short biography in Napoleon & Empire website, displaying photographs of the castle of Malmaison and the grave of Josephine", https://www.gutenberg.org/files/40804/40804-h/40804-h.htm#Page_220, "Joséphine's Jewels: Myths and Legends | The Court Jeweller", "Tiara Timeline: The Norwegian Emerald Parure Tiara", "Tiara Timeline: The Leuchtenberg Sapphire Tiara", "Uncommon Caribbean - Beheaded Statue of Empress Josephine: Uncommon Attraction", "Anti-Racism Activists Destroy Statue Of Napoleon's First Wife Josephine In Martinique", "Galliano's Empire Line Shines for Givenchy", Joséphine de Beauharnais (de Tascher de la Pagerie), Elisabeth Christine of Brunswick-Wolfenbüttel, Claude de Beauharnais, seigneur de Beaumont, François V, Marquis de La Ferté-Beauharnais, François VI, Marquis de La Ferté-Beauharnais, Joséphine Tascher de La Pagerie (later Empress of the French), Eugénie, Princess of Hohenzollern-Hechingen, Declaration of the Rights of Man and of the Citizen, Prince Frederick, Duke of York and Albany, Charles William Ferdinand, Duke of Brunswick, Frederick Louis, Prince of Hohenlohe-Ingelfingen, François Alexandre Frédéric, duc de la Rochefoucauld-Liancourt, Honoré Gabriel Riqueti, comte de Mirabeau, Alexandre-Théodore-Victor, comte de Lameth, Louis Michel le Peletier de Saint-Fargeau, List of people associated with the French Revolution, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Empress_Joséphine&oldid=989042761, Short description is different from Wikidata, Articles needing additional references from December 2014, All articles needing additional references, Articles with unsourced statements from July 2020, Articles with unsourced statements from July 2013, Wikipedia articles with CANTIC identifiers, Wikipedia articles with RKDartists identifiers, Wikipedia articles with SELIBR identifiers, Wikipedia articles with SUDOC identifiers, Wikipedia articles with Trove identifiers, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License. [22], In questo clima sempre più teso, Rose cercò di salvaguardare se stessa e i figli, cercando inizialmente di farli emigrare assieme ad amici, ma il piano fu bloccato dal marito. Sua figlia, la regina Ortensia, sostenne per tutta la vita la menzogna della madre (. [19], «Senza essere propriamente bella, piaceva per il suo aspetto, la sua gaiezza e la sua bontà. [47], Pur riscontrando enorme successo a Milano per le sue maniere gentili, la sua bontà e la sua delicatezza, Giuseppina confessò di annoiarsi «terribilmente» in Italia. Venice, © Copyright 2020 Histouring. Sempre a Brescia salvò fortuitamente Napoleone, evitando che finisse vittima di una cospirazione austriaca, insistendo per andarsene prima del previsto da un ballo: ciò convinse il marito che il suo sesto senso creolo fosse il suo portafortuna. Bechtel, Edwin de Turk. Rose e Bonaparte si conobbero più approfonditamente grazie a un favore che il generale concesse a Eugène e lei volle incontrarlo per ringraziarlo. Dopo il suo matrimonio con l'allora generale Bonaparte, adottò il nome di Joséphine Bonaparte ed il nome di "Rose" svanì nel suo passato. Giuseppina l'Imperatrice Creola: Lo schiavismo nelle Antille e la tratta durante la Rivoluzione Francese. These acts were said to be for Josephine's alleged role in convincing Napoleon to reinstitute slavery in the French colonies. Josephine worked with and sought out the works of many artists throughout her lifetime. I dossier di Rosa infatti non sono conservati negli archivi nazionali francesi. Come tale, fu imperatrice dei francesi dal 1804 al 1809 e regina d'Italia dal 1805 al 1809. Entrambi gli sposi mentirono sull'età, dichiarando di avere ambedue ventotto anni. Joséphine Bonaparte (French: [ʒozefin bɔnapaʁt], born Marie Josèphe Rose Tascher de La Pagerie; 23 June 1763 – 29 May 1814) was the Empress consort of the French as the first wife of Emperor Napoleon I.She is widely known as Joséphine de Beauharnais … episodio della serie. [52][53] Eugène accolse abbastanza positivamente la notizia, avendo intenzione di fare carriera militare, mentre Hortense, avendo in antipatia il generale, pianse copiosamente. After buying the Château de Malmaison, Josephine had a blank canvas to showpiece her art and style and used it to create salons, galleries, a theater and her infamous garden. La ragazza fece sue, copiando e venendo istruita dalle dame, le regole del comportamento, dell'etichetta, del trucco e della moda. [10], Nel frattempo Joseph-Gaspard ricevette da François de Beauharnais, amante di sua sorella Marie Euphémie Désirée, detta Edmée, la proposta di nozze fra Catherine Désirée e suo figlio minore, il visconte Alexandre de Beauharnais. Era accompagnata da alcuni amici che desideravano fare degli affari in Italia, tra cui il giovane amante Hippolyte Charles, di cui si era pazzamente innamorata. La giornalista del Time Nathalie Alexandria Kotchoubey de Beauharnais era una diretta discendente di Giuseppina attraverso suo figlio Eugène e il nipote Maximilian de Beauharnais, III duca di Leuchtenberg. A fine estate 1790, rischiando la vita, Rose decise di scappare in Francia con Hortense, salendo sulla fregata militare Sensible e sbarcando nel vecchio continente nel novembre seguente. Napoleone e Giuseppina. For instance, R. alba incarnata became "Cuisse de Nymphe Emue" in her garden. Da queste rose venne in seguito isolata prima la Rosa tea e, successivamente, la Ibrida perenne, dai fiori doppi e rifiorenti e dalla quale discendono molte delle rose che attualmente sono in commercio[56]. Napoleone divorziò da lei e lei si ritirò nel suo dominio di Malmaison. Malgrado il suo matrimonio sterile con Napoleone, Giuseppina lasciò dei discendenti, grazie ai due figli avuti dal primo matrimonio. Learn how and when to remove this template message, Joséphine, Queen consort of Sweden and Norway, Maximilian de Beauharnais, 3rd Duke of Leuchtenberg. La morte di Robespierre pose fine al regime del Terrore e salvò Rose dalla ghigliottina: pare anche che il dossier della donna fosse scomparso. L'anno seguente richiese la mobilia, libri e argenteria del marito. Si può dunque parlare di Giuseppina Bonaparte, Rose de Tascher, Rose Tascher de La Pagerie o Rose de Beauharnais[1]. The work commissioned in 1802 but was not finished until 1812, Josephine allowed him to create on his own terms, which were based on the classics but with a more relaxed and joyful appearance. Due to her husband's high position in society she was often able to frequent many influential people's homes and learned from the works that were in their houses. [7][8], Morta Catherine Désirée per una febbre maligna, Rose uscì dal collegio a quattordici anni per tornare alla placida vita a fianco della madre a Trois-Îlets. Non trovando conferme, pur di supportare la sua tesi, cercò di corrompere anche alcuni schiavi dei Tascher e, in una violenta lettera di accusa a Rose, le intimò di lasciare la loro casa di Parigi e entrare in convento. Fu quest'ultimo a suggerire a Giuseppina di creare un giardino delle rose, al punto che ella si appassionò alle specie più rare e provenienti da tutto il mondo. [69], A Milano Giuseppina continuò il suo stile di vita sfarzoso e ammaliante, ma nel settembre 1797 si scontrò con la famiglia Bonaparte, invitata in Italia da Napoleone, che la disapprovò pesantemente. Marie-Josèphe-Rose Tascher de La Pagerie, meglio nota come Giuseppina di Beauharnais (Les Trois-Îlets, 23 giugno 1763 – Parigi, 29 maggio 1814), è stata la prima moglie dell'imperatore Napoleone I dal 1796 al 1809. Ma Rose mentirà per tutta la vita sulla sua data di nascita e gli almanacchi imperiali indicano come data di nascita il 24 giugno 1768. Nel 1799, mentre Napoleone si trovava in Egitto, Giuseppina acquistò il castello di Malmaison. Josephine always had an interest in art but it was with her marriage to her first husband that she would gain more access to art and artists. Wordpress translation files copied to wp language ... Let $A$ and $B$ be matrixes. 1949, reprinted 2010. He would create several sculptures based on dancing. Following a pre-arranged protocol, Napoleon first crowned himself, then put the crown on Joséphine's head, proclaiming her empress. The rose garden was begun soon after purchase; inspired by Dupont's love of roses. In 1799 while Napoleon was in Egypt, Josephine purchased the Chateau de Malmaison. Through her children by Beauharnais, she was the grandmother of Napoleon III and of the second empress of Brazil, and the reigning houses of Sweden, Denmark, Belgium, Norway and Luxembourg also descend from her. Da Alexandre de Beauharnais Giuseppina ebbe: Il figlio di Hortense divenne Napoleone III, imperatore dei Francesi, mentre il figlio di Eugène fu Maximilian de Beauharnais, III duca di Leuchtenberg, e la figlia di Eugène, Joséphine, sposò re Oscar I di Svezia, figlio della fidanzata di un tempo di Napoleone, Désirée Clary. The English nurseryman Kennedy was a major supplier, despite England and France being at war, his shipments were allowed to cross blockades. [17] Nonostante ciò, a Fontainebleau, Rose frequentò parecchi nobili e borghesi, dandosi alla vita di società: nacquero così vari pettegolezzi sulle sue presunte relazioni e persino su una sua gravidanza. Erected by the Brembo family in the fifteenth century in flowery Gothic style, it... In her life before Napoleon, the woman now known as Joséphine went by the name of Rose, or Marie-Rose, Tascher de la Pagerie, later de Beauharnais, and she sometimes reverted to using her maiden-name of Tascher de la Pagerie in later life. Da Alexandre de Beauharnais Giuseppina ebbe: Il figlio di Hortense divenne Napoleone III, imperatore dei francesi, mentre il figlio di Eugène fu Maximilian de Beauharnais, III duca di Leuchtenberg, e la figlia di Eugène, Joséphine, sposò re Oscar I di Svezia, figlio della fidanzata di un tempo di Napoleone, Désirée Clary. ", After the divorce, Joséphine lived at the Château de Malmaison, near Paris. Insoddisfatta delle rose che a quel tempo erano disponibili, piccole e di fioritura breve, fece piantare nei giardini della tenuta oltre duecento varietà di rose provenienti dalla Persia. Questo secondo matrimono le permise di diventare imperatrice ma lei si scontrò spesso con la sua nuova famiglia e non riuscì a dare al marito un erede. Samoyault, Jean-Pierre. [15], On March 11, Napoleon married Marie-Louise of Austria by proxy;[16] the formal ceremony took place at the Louvre in April. Determine the remainder we get if we divide $799^{... $limlimits_{n to{+}infty}{sqrt[n]{n! Entrambi gli sposi mentirono sull'età, dichiarando di avere ambedue ventotto anni. Ricordato più volte con gusto anche da Giuseppina una volta divenuta imperatrice, l'aneddoto apparve per la prima volta nel 1797 sul giornale monarchico «Le Thé», quando ancora metà della profezia doveva compiersi (, Alessandro nonostante gli sforzi non aveva trovato alcuna informazione che potesse sostenere la sua tesi, mentre Rosa, sostenuta dai Tasher e dagli stessi familiari di Alessandro, poteva documentare i comportamenti inappropriati del marito che avevano fatto fallire il matrimonio (, In questo periodo nacque una bambina, battezzata Marie-Adelaide, di cui Rosa e sua zia Edmée si presero cura, negoziandole matrimonio e dote. [5], Libertino e scialacquatore, Joseph-Gaspard malgestì le proprietà avute e, alla morte del nonno materno di Rose, la famiglia non ricevette l'eredità che sperava, ma molti debiti. Fu quest'ultimo a suggerire a Giuseppina di creare un giardino delle rose, al punto che ella si appassionò alle specie più rare e provenienti da tutto il mondo. [9] Fu in questo periodo che la ragazza ricevette da un'indovina mulatta una predizione sul suo futuro: avrebbe avuto un matrimonio infelice da cui sarebbe rimasta vedova, ma in seguito avrebbe avuto una corona e un ruolo «più alto di quello di una regina». Hortense's son, Napoleon III, became Emperor of the French. Alla fine, convinta che Napoleone avrebbe potuto arrivare in alto, accettò di sposarlo. [15], Il 27 novembre 1783 Rose, affidata la figlia a una balia e portando Eugène con sé, entrò nel convento di Penthemont, rifugio per aristocratiche in difficoltà. They had two children: a son, Eugène de Beauharnais (1781–1824), and a daughter, Hortense de Beauharnais (1783–1837) (who later married Napoleon's brother Louis Bonaparte in 1802). Come tale, fu imperatrice dei francesi dal 1804 al 1809 e regina d'Italia dal 1805 al 1809. L'appellativo Giuseppina di Beauharnais è tuttavia errato. Dopo la dichiarazione di nullità del matrimonio, Giuseppina visse gli ultimi anni della sua vita nel castello di Malmaison, vicino a Parigi. [65] Ella diede ordine di rifare il parco in stile inglese, chiamando appositamente paesaggisti e orticultori dall'Inghilterra. Natalie, Baroness Vladimir Meller-Zakomelsky**, Marie, Countess Nikolai Mengden-Altenwoga**, Maria Magdalen, Mrs. Joseph de Pasquale**, This page was last edited on 16 November 2020, at 18:55. [84] Dupont, mentre era al servizio di Giuseppina, creò 25 nuove tipologie, ma i suoi collaboratori ne crearono altre 1000 nello stesso giardino, nei 30 anni successivi alla sua morte. Nel settembre 1782 Alexandre partì per la Martinica senza avvisare la moglie, assieme all'amante Laura de Longpré, per cercare di ottenere la gloria sul campo di battaglia della rivoluzione americana: ma vi giunse quando ormai si stavano organizzando gli accordi per la pace. After her marriage to the then General Bonaparte, she adopted the name Joséphine Bonaparte and the name of "Rose" faded into her past. The rose 'Souvenir de la Malmaison' appeared in 1844, 30 years after her death, named in her honor by a Russian Grand Duke planting one of the first specimens in the Imperial Garden in St. These pieces were unique for the time and appreciated for their creativity. Era iniziato il regime del Terrore, con l'approvazione da parte della Convenzione Nazionale della "legge dei sospetti", secondo la quale ogni nobile era un possibile controrivoluzionario, che poteva essere arrestato e ghigliottinato. Joséphine Bonaparte (French: [ʒozefin bɔnapaʁt], born Marie Josèphe Rose Tascher de La Pagerie; 23 June 1763 – 29 May 1814) was the Empress consort of the French as the first wife of Emperor Napoleon I. [51], I coniugi Bonaparte tornarono per vie separate nel gennaio 1798 a Parigi, dove Giuseppina continuò assieme a Hippolyte i suoi traffici illeciti sull'assegnazione degli appalti per l'esercito, per sovvenzionarsi le spese pazze e ripagare gli enormi debiti, di cui il marito era all'oscuro. [33] Tentò dunque di adattarsi il più possibile al nuovo clima repubblicano: mandò i figli a imparare un mestiere[34], abbandonò il titolo nobiliare e si definì nelle lettere alle autorità una fervente sanculotta, firmandosi "cittadina Beauharnais". L'appellativo « Giuseppina di Beauharnais » è errato. [13] The bomb exploded as her carriage was passing. Giuseppina divenne così la moglie del futuro imperatore, anch’essa incoronata, e dalle mani dello sposo, a Nôtre Dame nel 1804: negli anni del consolato prima e dell’impero poi Giuseppina, con la raffinata eleganza conquistata negli anni del primo matrimonio, influenzò la moda e i costumi e giocò un ruolo di primissimo rilievo nella vita artistica e culturale del paese, facendo della sua residenza di Malmaison un tempio dedicato alle muse.Nel 1809 Napoleone conclude un periodo di progressivo allontanamento con la richiesta del divorzio, motivata dalla necessità di dare alla Francia quell’erede che l’unione con Giuseppina non aveva saputo generare: Malmaison divenne allora il rifugio per gli ultimi anni di vita di Giuseppina, che morì nel 1814 per le complicanze di un raffreddore. She helped establish the popularity of the Empire and Consular styles. Alla sua morte, avvenuta nel 1814, fu seppellita non lontano da Malmaison, nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Rueil. L'imperatrice venne accusata di esserne la madre, ma i discendenti di questa ragazza erano convinti che fosse frutto di una relazione tra Alessandro di Beauharnais e una donna sposata, che si era vista costretta ad abbandonarla (, Rosa sarà accusata di essere la madre di una bambina chiamata Marie-Joséphine Benaguette, detta, Mentre le due attraversavano di corsa la piazza principale di Fort-Royal, in piena rivolta, una palla di cannone sparata dai ribelli cadde proprio davanti a loro (, Costituzionalisti come La Fayette, Antoine Barnave, Jean Joseph Mounier, ispiratore del giuramento della Pallacorda, e Isaac René Guy Le Chapelier, ma anche reazionari come il duca Mathieu de Montmorency-Laval e il barone Charles de Viel-Castel (, Eugenio fu mandato da un calzolaio e poi mandato al Collegio Nazionale, Ortensia da una sarta, che in realtà era anche la governante, fervente realista, della ragazzina (, Diceria vuole grazie ai buoni uffici di Charles la Bussière, un attore impiegato come copista nel Comitato di Sicurezza generale, che essendo suo ammiratore fece sparire l'atto d'accusa mangiandolo. In 1859 Napoleon III commissioned a statue of Josephine for La Savane Park in downtown Fort-de-France, Martinique. The architects Percier and Fontaine are connected to the Empire style associated with the time period.[38]. Dancer with Hands on Hips was praised by the art community because it was not based on any specific ancient sculpture, but with a classical spin, making it a completely original sculpture. Come tale, fu imperatrice dei francesi dal 1804 al 1809 e regina d'Italia dal 1805 al 1809. Napoleone e Giuseppina furono incoronati imperatore e imperatrice dei Francesi nel 1804 nella cattedrale di Notre-Dame. [41], Due giorni dopo le nozze, Bonaparte, che era stato nominato dal Direttorio generale in capo dell'Armata d'Italia, partì per raggiungere il suo esercito, mentre Giuseppina rimase a Parigi, poiché il Direttorio le aveva ritirato il passaporto. In service to their aunt Edmée's goals, Catherine was replaced by her older sister, Joséphine. Fu Napoleone che le diede il nome di Giuseppina e i giornali ultrarealisti, che annunciarono la morte di «madame vedova di Beauharnais ». Anche se viene spesso indicata come "Joséphine de Beauharnais", è un nome che mai utilizzò nella corso della sua vita, poiché "Beauharnais" è il cognome del suo primo marito, che smise di usare a seguito del matrimonio con Napoleone, prendendo quindi il cognome di quest'ultimo, "Bonaparte",[87] mentre non ha utilizzato il nome "Joséphine" prima di conoscere Napoleone, che fu il primo a chiamarla così, forse dal secondo nome "Josephe".

Calorie Baguette Coop, Tabella Delle Calorie In Versione Stampa, Crisi Del '29 In Europa, Naufragi Seconda Guerra Mondiale, Diminutivo Di Ismaele, Nomi Per Cani Pomerania, Paola Di Benedetto Prima, Che Cos'è L'amicizia Tema, Calendario 2019 Ottobre, Paolo Borsellino Morte, Last Minute Agosto Villaggi All Inclusive, App Calcolo Valori Nutrizionali,