liturgia 26 ottobre 2020

Colletta “Come hai osato guarirla di sabato? la sua legge medita giorno e notte. Proprio in questo giorno di riposo caro al Signore”: questo è un po’ il paradosso che questo sacerdote privo di carità e vera fede, rivolge a Gesù. S Evaristo Papa, Martire Feria. Domenica 25 Ottobre 2020 Strategia a due livelli per... Trono over sfilata sogno d’amore: come si sono presentate le dame... Tommaso Zorzi, lite con Aurora: perchè è finita la loro amicizia. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. R. È come albero piantato lungo corsi d’acqua, Preghiamo: Gesù la libera, la salva da una condizione di profonda sofferenza in cui viveva da molti anni. ma come pula che il vento disperde. Per Cristo nostro Signore. Fatevi dunque imitatori di Dio, quali figli carissimi, e camminate nella carità, nel modo in cui anche Cristo ci ha amato e ha dato se stesso per noi, offrendosi a Dio in sacrificio di soave odore. Mercoledì 28 Ottobre 2020 Dio di infinita bontà, che nella croce del tuo Cristo hai liberato l'uomo da qualsiasi schiavitù, donaci di vivere sempre in rendimento di grazie e di manifestare al mondo la gioia della salvezza. Qual è il punto debole dell’ipocrisia? Alleluia. You also have the option to opt-out of these cookies. Sabato 24 Ottobre 2020 ma come pula che il vento disperde. 28 Ottobre 2020 Mercoledi. mentre la via dei malvagi va in rovina. Test psicologico | Che animale vedi? quest’offerta, 26 Ottobre 2020 Lunedi. Gesù nel Vangelo ce lo ha fatto capire spesso. Eco come la sua misericordia agisce sui suoi figli bisognosi e come la sua parola può creare un varco anche laddove non c’è amore. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Il contenuto di questa pagina è disponibile solo per gli utenti iscritti al servizio. (Ef 5,2). Di fornicazione e di ogni specie di impurità o di cupidigia neppure si parli fra voi – come deve essere tra santi – né di volgarità, insulsaggini, trivialità, che sono cose sconvenienti. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. Cercate il Signore e la sua potenza, mentre la via dei malvagi va in rovina. non resta nella via dei peccatori Padre, ascoltaci. Canto al Vangelo (Gv 17,17) Facciamoci imitatori di Dio, quali figli carissimi This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. Perché, sappiatelo bene, nessun fornicatore, o impuro, o avaro – cioè nessun idolatra – ha in eredità il regno di Cristo e di Dio. Ognuno sa quando è ipocrita, perché la nostra anima ci parla. Con il battesimo abbiamo ricevuto uno spirito da figli adottivi, per mezzo del quale possiamo rivolgerci a Dio chiamandolo Padre. Liturgie Recenti. cercate sempre il suo volto. Registrati ad uno dei nostri piani di abbonamento. Piuttosto rendete grazie! Ss. Gesù la vide, la chiamò a sé e le disse: «Donna, sei liberata dalla tua malattia». These cookies do not store any personal information. ma nella legge del Signore trova la sua gioia, L’ipocrisia è qualcosa risiede nella coscienza. Giovedì 29 Ottobre 2020 Luciano e Marciano; B. Damiano Furcheri 30.a del Tempo Ordinario (Anno A) Facciamoci imitatori di Dio, quali figli carissimi Ef 4,32-5,8; Sal 1; Lc 13,10-17 Un tempo infatti eravate tenebra, ora siete luce nel Signore. e tutto quello che fa, riesce bene. - Perché tutti i datori di lavoro si impegnino fattivamente a rispettare la dignità della persona, che viene prima di ogni interesse e profitto economico. Il Signore gli replicò: «Ipocriti, non è forse vero che, di sabato, ciascuno di voi slega il suo bue o l’asino dalla mangiatoia, per condurlo ad abbeverarsi? 27 Ottobre 2020 Martedi. accresci in noi la fede, la speranza e la carità, Cristo ci ha amati: per noi ha sacrificato se stesso, Per il nostro Signore Gesù Cristo... Ef 4,32-5,8 LITURGIA DELLA PAROLA DI OGGI – Lunedì 26 Ottobre 2020. Che, un po’ imbarazzato per la sua arroganza, è come se rispondesse: “Non vedi che il gesto che ho fatto a questa povera figlia del Padre mio gli è molto più caro di un’osservanza ipocrita?”. E lì in quella voce, può essere ancora presente la voce di Gesù a salvarci, e a dirci che, come per la donna inferma, è venuto a guarire anche le nostre ipocrisie, che non lo spaventano. non resta nella via dei peccatori salga fino a te e renda gloria al tuo nome. Fratelli, siate benevoli gli uni verso gli altri, misericordiosi, perdonandovi a vicenda come Dio ha perdonato a voi in Cristo. offrendosi a Dio in sacrificio di soave profumo. Liturgia del 26 Ottobre 2020. Quando egli diceva queste cose, tutti i suoi avversari si vergognavano, mentre la folla intera esultava per tutte le meraviglie da lui compiute. Preghiamo: R. In quel tempo, Gesù stava insegnando in una sinagoga in giorno di sabato. - Per un maggiore dialogo della scienza medica con i principi della fede. Audio commento alla liturgia del 29 ottobre 2017... (continua) Missionari della Via (Omelia del 29-10-2017) Preghiamo: Di fornicazione e di ogni specie di impurità o di cupidigia neppure si parli fra voi – come deve essere tra santi – né di volgarità, insulsaggini, trivialità, che sono cose sconvenienti. Dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesìni La tua parola, Signore, è verità; Lunedì 26 Ottobre 2020 Martedì 27 Ottobre 2020 Mercoledì 28 Ottobre 2020 Giovedì 29 Ottobre 2020 Venerdì 30 Ottobre 2020 Sabato 31 Ottobre 2020 Domenica 1 Novembre 2020. In quel tempo, Gesù stava insegnando in una sinagoga in giorno di sabato. - Perché nessuna legge o istituzione sia di impedimento al compimento del bene, ma su tutto prevalga il comandamento dell'amore. C’era là una donna che uno spirito teneva inferma da diciotto anni; era curva e non riusciva in alcun modo a stare diritta. espressione del nostro servizio sacerdotale, - Perché la nostra festa sia segno di salvezza. Domenica 1 Novembre 2020 Alleluia, alleluia. Lunedì 2 Novembre 2020, Lunedì della XXX settimana del Tempo Ordinario (Anno pari), Antifona d'ingresso Non abbiate quindi niente in comune con loro. Matrimonio a prima vista colpo di scena: cosa è successo a... Muore con sintomi Covid Martina Bonaretti: aveva solo 21 anni, Recovery Plan, Orban: “Ue ricatta Paesi che si oppongono ai migranti”. E questa figlia di Abramo, che Satana ha tenuto prigioniera per ben diciotto anni, non doveva essere liberata da questo legame nel giorno di sabato?». Fatevi dunque imitatori di Dio, quali figli carissimi, e camminate nella carità, nel modo in cui anche Cristo ci ha amato e ha dato se stesso per noi, offrendosi a Dio in sacrificio di soave odore. e non siede in compagnia degli arroganti, e perché possiamo ottenere ciò che prometti, Preghiera dei fedeli R. Non così, non così i malvagi, Non così, non così i malvagi, Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Diciamo insieme: fa’ che amiamo ciò che comandi. Liturgia del 26 Ottobre 2020 25 ottobre 2020. These cookies will be stored in your browser only with your consent. Fratelli, siate benevoli gli uni verso gli altri, misericordiosi, perdonandovi a vicenda come Dio ha perdonato a voi in Cristo. Per lo stesso Cristo nostro Signore. Facciamoci imitatori di Dio, quali figli carissimi. e non siede in compagnia degli arroganti, - Perché gli uomini siano liberati dalla tentazione di crearsi una propria e riduttiva immagine di Dio, ma lo scoprano come egli si è rivelato in Gesù Cristo. Per questo, con fiducia rivolgiamo al Signore le nostre preghiere. L’unico “peccato” che fa Gesù è quello di guarirla di sabato, giorno sacro e di precetto per gli ebrei del tempo. e ci ottenga il possesso delle realtà eterne, Nessuno vi inganni con parole vuote: per queste cose infatti l’ira di Dio viene sopra coloro che gli disobbediscono. Perché, sappiatelo bene, nessun fornicatore, o impuro, o avaro – cioè nessun idolatra – ha in eredità il regno di Cristo e di Dio. Parola di Dio. Registrati ad uno dei nostri piani di abbonamento. Per Cristo nostro Signore. Amen. Esulteremo per la tua salvezza Martedì 27 Ottobre 2020 Antifona di comunione Ma il capo della sinagoga, sdegnato perché Gesù aveva operato quella guarigione di sabato, prese la parola e disse alla folla: «Ci sono sei giorni in cui si deve lavorare; in quelli dunque venite a farvi guarire e non in giorno di sabato». Beato l’uomo che non entra nel consiglio dei malvagi, Preghiera sulle offerte 29 Ottobre 2020 Giovedi. che dà frutto a suo tempo: Il Signore gli replicò: «Ipocriti, non è forse vero che, di sabato, ciascuno di voi slega il suo bue o l’asino dalla mangiatoia, per condurlo ad abbeverarsi? + Tutti i video relativi alla settimana 26-31 ottobre 2020 della Liturgia del giorno, a cura di Alessandro Biancalani che ora celebriamo nel mistero. Santi Simone e Giuda Apostoli Festa. Ss. Beato l’uomo che non entra nel consiglio dei malvagi, Lunedì 26 Ottobre 2020 Liturgia della settimana :: Letture :: Lunedì 26 ottobre 2020, XXX Settimana Tempo Ordinario la sua legge medita giorno e notte. Venerdì 30 Ottobre 2020 Ma il capo della sinagoga, sdegnato perché Gesù aveva operato quella guarigione di sabato, prese la parola e disse alla folla: «Ci sono sei giorni in cui si deve lavorare; in quelli dunque venite a farvi guarire e non in giorno di sabato». che dà frutto a suo tempo: Dio onnipotente ed eterno, E’ in un certo senso, il vero contrario dell’amore, che invece si proietta verso l’esterno, è autentico, e a volte contro il proprio interesse diretto. le sue foglie non appassiscono Camminate nella carità, nel modo in cui anche Cristo ci ha amato. Comportatevi perciò come figli della luce. Il suo amore infatti può tutto, è può arrivare a ridestare un cuore assopito mortalmente nel peccato e a raddrizzare la strada del cammino interiore, anche se sembrava tutto perduto. LITURGIA > 26 Ottobre 2020 : Sabato 24 Ottobre 2020 Domenica 25 Ottobre 2020 Lunedì 26 Ottobre 2020 Martedì 27 Ottobre 2020 Mercoledì 28 Ottobre 2020 ... Commento al vangelo 26 ottobre 2020... (continua) don Domenico Bruno (Omelia del 26-10-2020) Il nostro audio quotidiano Tale ipocrisia ha però un punto debole, dove Gesù può ancora lavorare: la consapevolezza. Sabato 31 Ottobre 2020 e gioiremo nel nome del Signore, nostro Dio. Nessuno vi inganni con parole vuote: per queste cose infatti l’ira di Dio viene sopra coloro che gli disobbediscono. Camminate nella carità, nel modo in cui anche Cristo ci ha amato. Impose le mani su di lei e subito quella si raddrizzò e glorificava Dio. Luciano e Marciano; B. Damiano Furcheri e tutto quello che fa, riesce bene. Questa figlia di Abramo non doveva essere liberata da questo legame nel giorno di sabato? È come albero piantato lungo corsi d’acqua, Ef 4,32-5,8; Sal 1; Lc 13,10-17. Un tempo infatti eravate tenebra, ora siete luce nel Signore. (Sal 20,6) Leggi la Liturgia del giorno 26 Ottobre 2020 curata ufficialmente dalla CEI - ChiesaCattolica.it Non abbiate quindi niente in comune con loro. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Il finale – attesissimo – di Matrimonio a prima vista è arrivato e la puntata si è conclusa con un gran colpo di scena:... Il punto debole dell’ipocrisia | Il Vangelo di oggi Lunedì 26 Ottobre... Il più grande comandamento | Il Vangelo di oggi 25 ottobre 2020, Anna Boschetti messaggi pesanti | Costretta a difendersi: “L’invidia…”, Antonella Elia prende il posto della Marcuzzi: paciere dopo Temptation Island, Oroscopo mensile di dicembre | Le previsioni delle Stelle segno per segno, Twitter lancia Fleets, i tweet che si cancellano dopo 24 ore, Il coraggio, l’amore, la forza – Il Vangelo di oggi Martedì 17 Novembre 2020. Gioisca il cuore di chi cerca il Signore. Solo accettando acconsenti all'uso dei cookie. Preghiera dopo la comunione Non si può fare del male a qualcuno coprendoci dietro una legge ingiusta, non si può pensare di rimanere davvero “puliti” se ci copriamo dietro a maschere fatte di atteggiamenti, azioni, persino leggi o precetti, usati a favore nostro per danneggiare gli altri. consacraci nella verità. Liturgia delle ore. Calendario Liturgico 2020 (Primi Vespri - Invitatorio - Ufficio delle letture - Lodi - Ora Media Terza - Ora Media Sesta - Ora Media Nona - Vespri - Compieta ) We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. Parola di Dio. Il Signore veglia sul cammino dei giusti, (Sal 104,3-4). C’era là una donna che uno spirito teneva inferma da diciotto anni; era curva e non riusciva in alcun modo a stare diritta. Signore, questo sacramento della nostra fede Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. - Perché la Chiesa superi con la libertà della fede, qualsiasi tradizione che offusca lo spirito evangelico e indichi ai fedeli il vero volto di Dio. Guarda, Signore, i doni che ti presentiamo: R: Facciamoci imitatori di Dio, quali figli carissimi. Piuttosto rendete grazie! E questa figlia di Abramo, che Satana ha tenuto prigioniera per ben diciotto anni, non doveva essere liberata da questo legame nel giorno di sabato?». Impose le mani su di lei e subito quella si raddrizzò e glorificava Dio. Senza voler dare una parafrasi inesatta e poco opportuna, Gesù vuole esprimere un concetto di amore che va oltre i legalismi, oltre i precetti standardizzati. Comportatevi perciò come figli della luce. compia in noi ciò che esprime Preghiamo: Il Signore veglia sul cammino dei giusti, Quando egli diceva queste cose, tutti i suoi avversari si vergognavano, mentre la folla intera esultava per tutte le meraviglie da lui compiute. Preghiamo: Questa donna era ricurva da 18 anni, perché un male la teneva schiava. Dpcm Natale 2020: zone rosse addio? Gesù la vide, la chiamò a sé e le disse: «Donna, sei liberata dalla tua malattia». Dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesini 4,32 – 5,8 Nel Vangelo di oggi si oppongono tre elementi: l’infermità di una donna tormentata dal maligno, la carità coraggiosa di Gesù e la mancanza di fede e di pietà del capo della sinagoga. ma nella legge del Signore trova la sua gioia, 30.a del Tempo Ordinario (Anno A) le sue foglie non appassiscono Dal Vangelo secondo Luca - Perché l'amore verso Dio ci aiuti a vivere la nostra sessualità come dono, che ci rende conformi alla sua immagine. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. S Alfredo il Grande Feria. Parola del Signore. E’ un nascondersi e un fingere a danno degli altri e a favore nostro. Lc 13,10-17 Oppure:

Cognomi Tunisini Più Diffusiclinica Moncucco Coronavirus, Con Il Nastro Rosa Spartito Piano, Squadra Antimafia 5 Personaggi, Parcheggio Isolotto Firenze, Fu Re Di Israele, Pizze Bianche Con Zucchine, I 5 Arcangeli A Casa,